Il progetto educativo

Il lavoro degli insegnanti della nostra Scuola dell’Infanzia pone primaria importanza alla costruzione del percorso educativo del bambino, inteso come soggetto attivo e competente oltre che portatore di diritti. A lui spetta – accanto a quelli inalienabili alla vita e all’educazione – il diritto al rispetto: ciò significa rispetto dell’individualità di ciascun bambino e di ciascuna bambina in ogni sua accezione e quindi, anche dei suoi tempi e delle sue modalità di essere e fare. 

Gli insegnanti si vengono a delineare quindi come adulti in ascolto, attenti, rispettosi e disponibili, che hanno come obiettivo quello di sostenere i bambini e le bambine, fornendo loro contesti significativi che ne riconoscano le potenzialità, che permettano ad ognuno di sperimentare le proprie competenze e la propria creatività e che favoriscano la collaborazione ed il rispetto reciproco.