Asilo Nido

L'Asilo Nido Guido Moshe' e Fernanda Jarach, e' nato nei primi anni Novanta per offrire anche ai bambini più piccoli un ambiente comunitario, garantendo un'atmosfera ebraica.

L'Asilo e' inserito in un grande complesso scolastico, insieme agli altri ordini scolastici ed e' stato accreditato presso il Comune di Milano.
L'Asilo accoglie i bambini dai 12 ai 36 mesi di eta', che possono frequentare con orario part time o a tempo pieno.
La cucina interna garantisce qualità e freschezza ai pasti Kasher serviti ai bambini. La Kasherut e' sotto la diretta responsabilità del Rabbino Capo.

Il nostro progetto educativo e' impostato alla ricerca di una sempre maggiore qualità del quotidiano; ogni momento vissuto dai bambini e' molto importante: cognitivo, fisico o affettivo che sia.
Il compito dell'educatore e' quello di accogliere, contenere il bambino creando situazioni tranquille, sostenere le sue conquiste nel gioco e affiancare il bambino alla scoperta delle proprie capacita'. 

L’Asilo Nido si propone di garantire ad ogni bambino, con le sue diversità e con il suo modo di essere, una valorizzazione attenta della sua esperienza.

In questo modo è possibile favorire lo sviluppo di una personalità autentica e originale, punto di partenza per una socialità serena e fiduciosa. La realizzazione di giochi per i bambini parte da un’attenta osservazione del bambino e dal piacere di condividere con lui la scoperta di materiali nuovi con cui scoprire il mondo.

Per esempio:

  1. gli strumenti musicali con cui giochiamo sono costruiti con elementi naturali quali il legno;
  2. il gioco della pittura viene proposto ai bambini in una stanza che ha una grande parete predisposta per i fogli, dove ogni bimbo può esprimersi liberamente per provare il piacere del segno e del colore;
  3. la fattoria degli animali trova posto in un plastico dove il bambino può creare sempre nuove avventure;
  4. i burattini vengono proposti per raccontare storie familiari e per introdurre i personaggi delle feste ebraiche.

Atmosfera Ebraica
Il nostro Nido immerge i bambini negli aspetti peculiari della tradizione ebraica, in armonia con le linee pedagogiche adottate. Le attività svolte quotidianamente sono introdotte dalla Tefillà e i pasti sono preceduti dalle Berachot sul cibo.
Ogni venerdì è una giornata speciale grazie alla Kabalat Shabbat, vissuta attraverso un rituale ormai consolidato e arricchito dalle canzoni tradizionali. I simbolismi legati alle ricorrenze ebraiche e alle storie della Torà sono vissuti e condivisi con i bambini durante specifiche attività strutturate. L'atmosfera quotidiana è quindi arricchita dalle musiche caratteristiche delle feste, dalle decorazioni con i simboli e le immagini, dallo svolgimento e ripetizione dei riti legati a ciascuna occasione e dal cibo e i dolci caratteristici, prodotti dalla nostra cucina.

L’inserimento
Il bambino viene accolto nell’Asilo Nido con gradualità. Il periodo dell’inserimento è di due settimane. Il bambino e i genitori hanno cosi la possibilità di conoscere i nuovi spazi, le educatrici e come si svolge la giornata al nido.
Le educatrici professionali del Nido seguono un gruppo di bambini (max 8) per tutta la permanenza del bambino al nido. L’educatrice diventa così una figura di riferimento sia per il bambino sia per la famiglia.

Gli orari

INGRESSO: h. 08.15 – 09.15
1a USCITA: h. 12.30 – 13.00
2a USCITA: h. 15.45 – 16.15

Servizi aggiuntivi
La Scuola offre un servizio di pullman quotidiano a pagamento, per alcune aree della città, che risolve puntualmente e nella massima sicurezza i problemi legati alla distanza dalla Scuola o agli orari di ingresso e di uscita. E’ attivo un servizio di pre-scuola gratuito, previa iscrizione, a partire dalle 7.55 e uno di post scuola, dalle 16.15 alle 17.30, riservato alle famiglie dove entrambi i genitori lavorano. Alla fine dell’anno scolastico viene organizzato un day camp a pagamento di due o più settimane.

Deleghe
I bambini possono essere ritirati solo dai relativi genitori. Se, anche per una sola volta, il bambino venisse ritirato da altri, i genitori dovranno compilare il modulo di delega all’inizio del anno e consegnarlo alle morot di classe o in segreteria.

Assenza del bambino
In caso di assenza prolungata la famiglia è pregata di avvisare la Scuola. Per le malattie che superano i 5 giorni, la riammissione avverrà tramite la Sala Medica. E’ presente a scuola un’infermiera professionale da lunedì a venerdì.

LA SEGRETERIA DELLA SCUOLA È APERTA DA LUNEDÌ A GIOVEDÌ : 8.00 -9.30/15.30-16.30 – VENERDÌ: 8.00-9.30